Iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio - Comune di Gatteo

Aree tematiche | Anagrafe e certificati | Iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio - Comune di Gatteo

Iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio

COSA FARE

Per poter svolgere la funzione di Presidente di seggio elettorale è necessario essere inseriti nell'apposito albo, depositato presso l'Ufficio Elettorale comunale.
Gli interessati dovranno presentare all'Ufficiale Elettorale comunale apposita richiesta di inclusione nell'Albo.
Qualora la domanda venga raccolta non occorre rinnovarla ogni anno in quanto l'iscrizione rimane valida finchè non si perdono i requisiti o si chieda la cancellazione dall'Albo con motivazione.
I Presidenti dei seggi elettorali vengono nominati in occasione di ogni consultazione elettorale dal Presidente della Corte d'Appello di Bologna fra coloro che risultano iscritti nell'apposito albo.

REQUISITI

L'inclusione nell'Albo dei Presidenti di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti, come previsto dall'art. 1 della legge n. 53 del 21/03/1990:
a) Essere iscritto nelle liste elettorali del Comune;
b) Essere in possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore;

Ai sensi dell'art.23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell'art. 38 del Testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di Ufficio Elettorale di Sezione, di scrutatore e di segretario le persone che appartengono alle seguenti categorie:

a) coloro che, alla data delle elezioni, hanno superato il settantesimo anno di età;
b) i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni e dei Trasporti;
c) gli appartenenti alle forze armate in servizio;
d) i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
e) i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
f) i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

MODELLO DI DOMANDA

DOVE RIVOLGERSI

Per informazioni: 
Ufficio Elettorale 

Per la consegna della domanda: 
Ufficio Relazioni con il Pubblico 


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • Decreto del Presidente della repubblica n. 361 del 30 marzo 1957: "Approvazione del Testo Unico delle leggi art. 38 recanti normne per la elezione della camera dei Deputati".
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 570 del 16 maggio 1960: "Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali". art. 23
  • Legge n. 53 del 21 marzo 1990: "Misure urgenti a garantire maggiore efficenza al procedimento elettorale. art. 1".
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (27 valutazioni)