Aggiornamento albo giudici popolari - Comune di Gatteo

Aree tematiche | Anagrafe e certificati | Aggiornamento albo giudici popolari - Comune di Gatteo

Aggiornamento biennale albo giudici popolari della corte d’assise e della corte d’assise d’appello

 Norma di riferimento: Legge 10.04.1951 n. 287

Periodo di aggiornamento:  dal 1 aprile al 31 luglio degli anni dispari

I giudici popolari sono cittadini chiamati a comporre la Corte di Assise o la Corte di Assise di Appello insieme ai giudici togati. (artt. 3 e 4) per una precisa prescrizione della nostra Costituzione che, all'art. 102, terzo comma, recita così: “la legge regola i casi e le forme della partecipazione diretta del popolo all'amministrazione della giustizia”.

Tale partecipazione ha lo scopo principale di attuare un collegamento diretto tra il popolo, in nome del quale viene amministrata la giustizia, e la magistratura, organo preposto a tale amministrazione.

I nominativi dei giudici popolari sono estratti a sorte da apposite liste tenute presso le rispettive Corti (artt. da 22 a 25). Dette liste, istituite con l’entrata in vigore della norma di riferimento, sono aggiornate con cadenza biennale attraverso elenchi redatti dalla Commissione Comunale per la formazione degli elenchi dei giudici popolari.

Ai fini dell’aggiornamento degli elenchi, ogni anno dispari, il sindaco invita, con apposito manifesto, tutti coloro che sono in possesso dei requisiti previsti (vedi nota 1) e non si trovano nelle condizioni di incompatibilità (vedi nota 2) con l’ ufficio a chiedere, entro il mese di luglio, l’iscrizione negli elenchi integrativi dei giudici popolari di Corte di Assise o di Corte di Assise di Appello. (art. 21)

Entro il mese di agosto dello stesso anno, la Commissione Comunale per la formazione degli elenchi dei giudici popolari forma due elenchi nei quali, oltre ad inserire chi ha fatto domanda, iscrive d’ufficio tutti coloro che risultano in possesso dei requisiti previsti (1) dalla legge e non si trovino nelle condizioni d’ incompatibilità (2).

Sono interessati all’aggiornamento i residenti nel Comune che nel bimestre di riferimento compiono i 30 anni d’ età.

L’ufficio di giudice popolare è obbligatorio (art. 11) e viene assunto e svolto secondo quanto previsto dagli artt. da 26 a 36. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del Ministero della Giustizia

 (Nota 1) Requisiti per la iscrizione ( art. 9 e 10)

Per l'albo dei Giudici Popolari per la Corte d'assise:

·         residenza anagrafica nel Comune

·         cittadinanza italiana

·         godimento dei diritti politici

·         buona condotta morale

·         età non inferiore ad anni 30 e non superiore ad anni 65

·         diploma di scuola media di primo grado

Per l'albo dei Giudici Popolari per la Corte d'assise d'Appello:

·         residenza anagrafica nel Comune

·         cittadinanza italiana

·         godimento dei diritti politici

·         buona condotta morale

·         età non inferiore ad anni 30 e non superiore ad anni 65

·         diploma di scuola media superiore, di qualsiasi tipo

 

(Nota 2) Condizioni di incompatibilità( art. 12)

Non possono assumere l'ufficio di giudice popolare

·         i Magistrati ed i funzionari in attività di  servizio appartenenti o addetti all'Ordine Giudiziario

·         gli appartenenti alle Forze Armate dello Stato ed a qualsiasi organo di Polizia anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio

·         i Ministri di qualsiasi culto ed i religiosi di ogni ordine e congregazione

 

Cancellazioni:

Vengono cancellati dall’ Albo dei giudici Popolari coloro che hanno perso i requisiti per rimanere iscritti (es. raggiunti limiti di età, emigrazione in altro comune, decesso, perdita cittadinanza italiana  ecc..)

 

Modalità di richiesta

Coloro che hanno trasferito la propria residenza nel Comune di Gatteo negli ultimi due anni, e comunque tutti coloro che non sono iscritti negli Albi definitivi dei Giudici popolari, e sono in possesso dei requisiti per l’iscrizione possono presentare la relativa richiesta di iscrizione.

La domanda, indirizzata al Sindaco, redatta in carta libera e completa delle dichiarazioni relative al possesso dei requisiti richiesti, deve essere presentata, dal 1 aprile al 31 luglio di ogni anno dispari, all’Ufficio Elettorale del Comune in Piazza Antonio Vesi n.6, oppure inviata per posta, fax o e-mail unitamente alla copia della Carta d'Identità o altro documento di riconoscimento in corso di validità.

Il modulo per le domande è disponibile presso l'Ufficio Elettorale e l’Urp del Comune di Gatteo (tutte le mattine dalle 8,30 alle 13,00).

Il modulo è inoltre scaricabile dalla sezione "Allegati" posta in fondo alla presente scheda.

 

Avvertenze

Chi è già inserito nell'Albo non deve rinnovare la domanda d'iscrizione.

Allegati:

Modello per la presentazione della domanda 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2 valutazioni)