Elezioni europee 26 maggio 2019 Guida al voto - Comune di Gatteo

archivio notizie - Comune di Gatteo

Elezioni europee 26 maggio 2019 Guida al voto

 
Elezioni europee 26 maggio 2019 Guida al voto

Domenica 26 maggio 2019 si vota per eleggere i membri  del Parlamento Europeo spettanti all’Italia

Orari di apertura dei seggi elettorali
Domenica 26 maggio 2019  dalle ore 7,00 alle ore 23,00

Fac-simile schede elettorali:

Ufficio elettorale
orari di apertura per il rilascio delle tessere elettorali e duplicati 
da giovedi’ 23 maggio a sabato  25 maggio 2019: dalle 9,00 alle 18,00
domenica 26 maggio 2019 negli orari di apertura dei seggi elettorali: dalle ore 7,00 alle ore 23,00

Tessera Elettorale
che cosa è e a cosa serve:
è il documento che permette, unitamente a un valido documento di identità, l'esercizio del diritto di voto, attestando la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza.
Essa contiene, oltre ai dati anagrafici dell'elettore, l'indicazione della sezione elettorale di appartenenza, della sede di votazione dove recarsi per esercitare il diritto di voto e l'indicazione dei collegi elettorali di appartenenza.
La tessera elettorale reca inoltre diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale all'atto della votazione.
La tessera elettorale è inoltre indispensabile per ottenere le agevolazioni sul costo dei biglietti di viaggio in occasione delle votazioni.
E' un documento permanente e dovrà essere conservato con cura per poter esercitare il diritto di voto in occasioni di ogni elezione o referendum.
chi la rilascia:
viene rilasciata dall'Ufficio Elettorale del Comune di Gatteo.
come si fa per ottenerla:
la tessera viene stampata al momento dell'iscrizione nelle liste elettorali del Comune e può essere ritirata presentandosi all'Ufficio Elettorale muniti di valido documento di identità.
E' possibile ritirare la tessera elettorale anche dei propri familiari coabitanti.
In caso di cambio di residenza in altro Comune la tessera dovrà essere consegnata al Comune di nuova residenza, ricevendone in cambio una nuova.
In caso di variazione dei dati riportati (cambio di indirizzo all'interno del Comune) i relativi aggiornamenti saranno inviati per posta su etichetta adesiva direttamente al domicilio dell'elettore.
Chi ha perso o deteriorato la tessera elettorale può ottenerne un duplicato  presentandosi direttamente  all’ufficio elettorale dal venerdì precedente la data delle elezioni munito di documento di riconoscimento.
durata e aggiornamento dei dati:
la tessera è valida fino all'esaurimento dei diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale. All'esaurimento dei predetti spazi, a seguito di domanda dell'interessato, si procede al rinnovo della stessa.

Nomina degli scrutatori
In una data compresa tra il venticinquesimo e il ventesimo giorno antecedente quello della votazione (ovvero entro il 06.05.2019) la Commissione Elettorale Comunale provvederà alla nomina in pubblica seduta degli scrutatori da assegnare alle sezioni elettorali di Gatteo (ricordiamo che per essere iscritti nell'Albo degli Scrutatori i cittadini residenti nel Comune di Gatteo possono presentare domanda compilando l'apposito modulo disponibile nella sezione modulistica di questo sito oppure ritirandolo presso l'Ufficio Elettorale. La domanda va presentata di persona o spedita tramite posta o fax dal 1° ottobre al 30 novembre di ogni anno all’Ufficio Elettorale di Gatteo).

Voto da parte di elettori che necessitano di accompagnamento
Gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto per gravi infermità possono presentare al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, una domanda per ottenere in via permanente il diritto all'esercizio del voto con l'assistenza di un accompagnatore di fiducia. La domanda di voto assistito deve essere corredata da documentazione sanitaria rilasciata gratuitamente ed in esenzione dai diritti di bollo, dal funzionario medico designato dal competente organo dell'Unità Sanitaria Locale. L'accompagnatore del disabile può essere individuato fra gli elettori di un comune qualsiasi del territorio della Repubblica.

Sedi ed orari degli ambulatori del Dipartimento di Sanità Pubblica dove richiedere il certificato medico che permette agli elettori fisicamente impediti di essere accompagnati all’interno della cabina elettorale

 

Voto nel luogo di ricovero
Sono ammessi a votare nel luogo di ricovero:
• gli elettori ricoverati nelle case di riposo per anziani e nei cronicari, nel cui interno sia possibile individuare una struttura sanitaria “seppure di modesta portata” come un'infermeria;
• i tossicodipendenti degenti presso le strutture di associazioni, nonché  presso gli enti e le istituzioni pubbliche o private.
 

Voto domiciliare per elettori in dipendenza vitale da apparecchiature elettromedicali
Gli elettori affetti da gravi infermità, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono votare presso il loro domicilio.
L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto una espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, corredata dalla prescritta documentazione sanitaria, in un periodo compreso fra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione ossia fra martedì 16 aprile e lunedì 6 maggio 2019.
La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare il completo indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora e, possibilmente, un idoneo recapito telefonico e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi  dell’Azienda sanitaria locale.
 

Organizzazione di speciali servizi di trasporto
Si ritiene opportuno sottolineare che, nei giorni del voto, i comuni possono organizzare speciali servizi di trasporto al fine di facilitare l’affluenza alle urne.

Attività di propaganda elettorale: assegnazione degli spazi per le affissioni

In allegato pubblichiamo le informazioni relative all'ubicazione delle plance per le affissioni dei manifesti elettorali, la delibera di assegnazione degli spazi per le relative affissioni e la delibera di individuazione delle aree destinate all'occupazione di suolo pubblico durante le campagne elettorali.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (350 valutazioni)