Mengacci e le sue “Ricette all'Italiana” a Gatteo Mare - Comune di Gatteo

archivio notizie - Comune di Gatteo

Mengacci e le sue “Ricette all'Italiana” a Gatteo Mare

 
Mengacci e le sue “Ricette all'Italiana” a Gatteo Mare

Davide Mengacci e le sue “Ricette all'Italiana” arrivano a Gatteo Mare, per registrare ben sei puntate della trasmissione che ogni giorno, alle 10.50 su Rete 4, fa scoprire i più caratteristici luoghi d'Italia agli amanti della buona cucina. Venerdì 19 e sabato 20 maggio tutta la località balneare si mobiliterà per ospitare l'inossidabile Mengacci, l'inviata Michela Coppa e le troupe di Rete 4, che allestiranno il set in piazza Romagna Mia in entrambe le mattinate dalle 9 alle 13 circa (riprese aperte al pubblico).

Grazie all'efficace organizzazione messa in piedi dall'Associazione albergatori di Gatteo Mare guidata dal neopresidente Marco Morigi, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, la centralissima piazza in riva al mare dedicata al Maestro Secondo Casadei farà da cornice a un nostranissmo showcooking di arzdore e giovani cuochi, impegnati ai fornelli tra ricette della tradizione e briose reinterpretazioni dei prodotti del territorio. Partner dell'iniziativa sono infatti Consorzio vini di Romagna, Caseificio Pascoli e “Pida e pidaza” di Gatteo Mare.

Tre puntate verteranno sulle peculiarità turistiche di Gatteo Mare, con interventi degli albergatori della località, dello staff di Gatteo Mare Village e dell'associazione Delphinos, che illustrerà, oltre ai servizi di salvataggio e sicurezza in spiaggia, uno dei fiori all'occhiello dell'offerta turistica di Gatteo Mare: i corsi di babysalvataggio. Immancabile la tradizione musicale romagnola con il coinvolgimento di edizioni musicali Casadei Sonora, Orchestra Mirko Casadei e gruppo Casadei Danze di Cesena.

Nelle altre tre puntate, a cura di Enoteca regionale Emilia Romagna, il poeta e filosofo Miro Gori presenterà i principali personaggi storici romagnoli, quali Giovanni Pascoli, Tonino Guerra, Nino Pedretti di origini gatteesi, senza dimenticare un personaggio simbolo per il Comune quale Secondo Casadei. Particolare attenzione verrà data al ruolo della donna nella famiglia romagnola con le testimonianze di alcune arzdore doc. Le sei puntate verranno poi trasmesse a inizio giugno, in date ancora non rese note dalla produzione. Per permettere lo svolgimento delle riprese il tratto di viale Giulio Cesare compreso tra via Milano e viale delle Nazioni sarà chiuso al traffico in entrambe le giornate dalle 10 alle 12.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (644 valutazioni)